VOLARE OH OH

di Alessio Perniola

Volare è da sempre uno dei più affascinanti desideri dell’uomo. Come novelli Icaro, i visitatori saranno proiettati in una dimensione nella quale i principi della fisica diventano segreti imperdibili per toccare il cielo con un dito.

Dai rapaci più belli e rari del territorio del Parco dell’alta Murgia ai colorati aquiloni, per finire a mongolfiere e ai più tecnologici aerei.

 

La bellezza del volo... per toccare il cielo con un dito
(descrizione Festival della Scienza 2013)

Tutto il tempo che hai passato a costruire aeroplanini torna di colpo molto utile: hai sicuramente le competenze per divertirti con noi, scoprendo le leggi dell’aerodinamica e della fluidodinamica, che sono poi il segreto per poter spiccare il volo. Gli uccelli volano per puro istinto, mentre noi uomini abbiamo dovuto sudare e studiare parecchio anche solo per riuscire a fare qualche centinaio di metri a un pelo da terra.

E noi ripercorriamo le orme dei fratelli Wright in modo attivo e interattivo: giocando con modelli tridimensionali di velivoli di ogni tipo tratti dalla storia dell’aviazione, studiando come gli uccelli frustino il vento secondo i loro voleri e costruendo noi stessi nuovi modelli, pronti a solcare l'aria.

Così puoi vestire i panni dei progettisti di velivoli che, da Leonardo Da Vinci in poi, si sono chiesti cosa si potesse fare volare, lassù, sempre più su.

 

disponibile nelle versione MOSTRA e LABORATORIO INTERATTIVO

 

Presentato al Festival della scienza di Genova 2013, in esposizione al Museo di Sant'Agostino di Genova da Novembre 2013 a Maggio 2014, ha partecipato al Festival della Ruralità 2014 del Parco Nazionale dell'Alta Murgia.